Scrutatio

Monday, 15 April 2024 - San Damiano de Veuster ( Letture di oggi)

Salmi 86


font
NOVA VULGATABIBBIA
1 Precatio. David.
Inclina, Domine, aurem tuam et exaudi me,
quoniam inops et pauper sum ego.
1 'Supplica. Di Davide.'

Signore, tendi l'orecchio, rispondimi,
perché io sono povero e infelice.
2 Custodi animam meam, quoniam sanctus sum;
salvum fac servum tuum, Deus meus, sperantem in te
2 Custodiscimi perché sono fedele;
tu, Dio mio, salva il tuo servo, che in te spera.

3 Miserere mei, Domine, quoniam ad te clamavi tota die.
3 Pietà di me, Signore,
a te grido tutto il giorno.
4 Laetifica animam servi tui,
quoniam ad te, Domine, animam meam levavi.
4 Rallegra la vita del tuo servo,
perché a te, Signore, innalzo l'anima mia.
5 Quoniam tu, Domine, suavis et mitis
et multae misericordiae omnibus invocantibus te. -
5 Tu sei buono, Signore, e perdoni,
sei pieno di misericordia con chi ti invoca.

6 Auribus percipe, Domine, orationem meam
et intende voci deprecationis meae.
6 Porgi l'orecchio, Signore, alla mia preghiera
e sii attento alla voce della mia supplica.
7 In die tribulationis meae clamavi ad te,
quia exaudies me.
7 Nel giorno dell'angoscia alzo a te il mio grido
e tu mi esaudirai.

8 Non est similis tui in diis, Domine,
et nihil sicut opera tua.
8 Fra gli dèi nessuno è come te, Signore,
e non c'è nulla che uguagli le tue opere.
9 Omnes gentes, quascumque fecisti, venient
et adorabunt coram te, Domine,
et glorificabunt nomen tuum,
9 Tutti i popoli che hai creato verranno
e si prostreranno davanti a te, o Signore,
per dare gloria al tuo nome;
10 quoniam magnus es tu et faciens mirabilia:
tu es Deus solus.
10 grande tu sei e compi meraviglie:
tu solo sei Dio.

11 Doce me, Domine, viam tuam,
et ingrediar in veritate tua;
simplex fac cor meum,
ut timeat nomen tuum.
11 Mostrami, Signore, la tua via,
perché nella tua verità io cammini;
donami un cuore semplice
che tema il tuo nome.
12 Confitebor tibi, Domine Deus meus, in toto corde meo
et glorificabo nomen tuum in aeternum,
12 Ti loderò, Signore, Dio mio, con tutto il cuore
e darò gloria al tuo nome sempre,
13 quia misericordia tua magna est super me,
et eruisti animam meam ex inferno inferiori.
13 perché grande con me è la tua misericordia:
dal profondo degli inferi mi hai strappato.

14 Deus, superbi insurrexerunt super me,
et synagoga potentium quaesierunt animam meam
et non proposuerunt te in conspectu suo.
14 Mio Dio, mi assalgono gli arroganti,
una schiera di violenti attenta alla mia vita,
non pongono te davanti ai loro occhi.
15 Et tu, Domine, Deus miserator et misericors,
patiens et multae misericordiae et veritatis,
15 Ma tu, Signore, Dio di pietà, compassionevole,
lento all'ira e pieno di amore, Dio fedele,
16 respice in me et miserere mei;
da fortitudinem tuam puero tuo
et salvum fac filium ancillae tuae.
16 volgiti a me e abbi misericordia:
dona al tuo servo la tua forza,
salva il figlio della tua ancella.

17 Fac mecum signum in bonum,
ut videant, qui oderunt me, et confundantur,
quoniam tu, Domine, adiuvisti me et consolatus es me.
17 Dammi un segno di benevolenza;
vedano e siano confusi i miei nemici,
perché tu, Signore, mi hai soccorso e consolato.