1Al maestro del coro. Per strumenti a corda. Salmo. Di Davide.
2Quando t’invoco, rispondimi, Dio della mia giustizia!Nell’angoscia mi hai dato sollievo;pietà di me, ascolta la mia preghiera.
3Fino a quando, voi uomini, calpesterete il mio onore,amerete cose vane e cercherete la menzogna?
4Sappiatelo: il Signore fa prodigi per il suo fedele;il Signore mi ascolta quando lo invoco.
5Tremate e più non peccate,nel silenzio, sul vostro letto, esaminate il vostro cuore.
6Offrite sacrifici legittimie confidate nel Signore.
7Molti dicono: «Chi ci farà vedere il bene,se da noi, Signore, è fuggita la luce del tuo volto?».
8Hai messo più gioia nel mio cuoredi quanta ne diano a loro grano e vino in abbondanza.
9In pace mi corico e subito mi addormento,perché tu solo, Signore, fiducioso mi fai riposare.
Gen Es Lv Nm Dt Gs Gdc Rt 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Ne Tb Gdt Est 1Mac 2Mac Gb Sal Pr Qo Ct Sap Sir Is Ger Lam Bar Ez Dn Os Gl Am Abd Gn Mi Na Ab Sof Ag Zc Ml Mt Mc Lc Gv At Rm 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tt Fm Eb Gc 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd Ap