1Al maestro del coro. Salmo. Di Davide.
2Fino a quando, Signore, continuerai a dimenticarmi?Fino a quando mi nasconderai il tuo volto?
3Fino a quando nell’anima mia addenserò pensieri,tristezza nel mio cuore tutto il giorno?Fino a quando su di me prevarrà il mio nemico?
4Guarda, rispondimi, Signore, mio Dio,conserva la luce ai miei occhi,perché non mi sorprenda il sonno della morte,
5perché il mio nemico non dica: «L’ho vinto!»e non esultino i miei avversari se io vacillo.
6Ma io nella tua fedeltà ho confidato;esulterà il mio cuore nella tua salvezza,canterò al Signore, che mi ha beneficato.
Gen Es Lv Nm Dt Gs Gdc Rt 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Ne Tb Gdt Est 1Mac 2Mac Gb Sal Pr Qo Ct Sap Sir Is Ger Lam Bar Ez Dn Os Gl Am Abd Gn Mi Na Ab Sof Ag Zc Ml Mt Mc Lc Gv At Rm 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tt Fm Eb Gc 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd Ap