1'Di Davide. Salmo.'

Del Signore è la terra e quanto contiene,
l'universo e i suoi abitanti.
2È lui che l'ha fondata sui mari,
e sui fiumi l'ha stabilita.

3Chi salirà il monte del Signore,
chi starà nel suo luogo santo?
4Chi ha mani innocenti e cuore puro,
chi non pronunzia menzogna,
chi non giura a danno del suo prossimo.
5Otterrà benedizione dal Signore,
giustizia da Dio sua salvezza.
6Ecco la generazione che lo cerca,
che cerca il tuo volto, Dio di Giacobbe.

7Sollevate, porte, i vostri frontali,
alzatevi, porte antiche,
ed entri il re della gloria.
8Chi è questo re della gloria?
Il Signore forte e potente,
il Signore potente in battaglia.
9Sollevate, porte, i vostri frontali,
alzatevi, porte antiche,
ed entri il re della gloria.
10Chi è questo re della gloria?
Il Signore degli eserciti è il re della gloria.


Note:

Sal 24:I vv 7-10 possono riferirsi alla traslazione dell'arca sotto Davide (2Sam 6,12-16 , cf. Sal 68,25s; Sal 132). L'inizio (vv 1-6) sembra posteriore (cf. 15): il creatore dell'universo è anche l'amico che accoglie il giusto.

Sal 24,2:La terra è rappresentata come se riposasse sulle acque dell'oceano inferiore (cf. Es 20,4).

Sal 24,6(b):il tuo volto, Dio di Giacobbe: con 2 mss ebraici, sir.; il TM ha: »la tua faccia, Giacobbe»; i LXX traducono: »la faccia del Dio di Giacobbe».

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Acquista la Bibbia per la Scrutatio dalla Libreria del Santo
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online