Scrutatio

Saturday, 20 July 2024 - Sant'Apollinare di Ravenna ( Letture di oggi)

Prima lettera ai Tessalonicesi 1


font

Intestazione e ringraziamento a Dio.

1- Paolo e Silvano e Timoteo alla Chiesa dei Tessalonicesi, in Dio Padre e Signore Gesù Cristo, grazia a voi e pace.2Noi rendiamo sempre grazie a Dio per tutti voi, facendone menzione nelle nostre preghiere,3e non cessando mai di ricordare nel cospetto di Dio e Padre nostro, l'opera vostra di fede e la carità laboriosa e la costante speranza che avete in Gesù Cristo Signor nostro.4Noi sappiamo, o fratelli amati da Dio, che siete fra gli eletti,5poichè il nostro Vangelo non è stato tra voi solo a parole ma con possanza, e nello Spirito Santo, e in molta pienezza; così voi sapete quali noi siamo stati fra voi per amor vostro.6E voi vi siete fatti imitatori nostri e del Signore, accogliendo la parola, pur in mezzo a molte tribolazioni, con la gioia dello Spirito Santo,7tanto da riuscir voi modello a tutti i credenti nella Macedonia e nell'Acaia.8Poichè da voi si divulgò la parola del Signore, non solo nella Macedonia e nell'Acaia, ma da per tutto si è sparsa la fede vostra in Dio, sicchè non occorre di riparlarne;9giacchè la gente stessa riferisce di noi, quale accoglienza abbiamo avuto tra voi, e come vi siete dagli idoli convertiti a Dio per servire al Dio vivo e vero,10e attendere dai cieli il Figlio di lui (ch'egli risuscitò dai morti), Gesù, il quale ci salverà dall'ira ventura.