Scrutatio

Thursday, 13 June 2024 - Sant´Antonio da Padova ( Letture di oggi)

Aggeo 1


font

Riedificazione della Casa del Signore.

1- L'anno secondo del re Dario, il sesto mese, nel primo giorno del mese, la parola del Signore fu comunicata da Aggeo profeta a Zorobabel, figlio di Salatiel, governatore di Giuda, e a Gesù, figlio di Josedec, sommo sacerdote, dicendo:2«Il Signore degli eserciti vi manda a dire queste cose: - Questo popolo dice che il tempo non è ancora venuto di riedificare la casa del Signore! -».3E la parola del Signore fu comunicata per mezzo di Aggeo profeta che disse:4«Ben avete voi trovato tempo per allogarvi in case soffittate, mentre che questa Casa è in rovina!5Ora dunque il Signore degli eserciti dice così: - Ponete mente all'andamento delle cose vostre!6Voi avete seminato molto e ricavato poco, voi vi siete cibati, ma non vi siete satollati, avete bevuto, ma non vi siete esilarati, vi siete coperti, ma non vi siete riscaldati e chi metteva a parte i suoi guadagni, li ha messi in una borsa forata. -7Il Signore degli eserciti dice così: - Ponete mente all'andamento delle cose vostre!8Salite al monte, portate legnami e riedificate la Casa, e mi sarà di gradimento e di glorificazione, dice il Signore.9Voi vi siete aspettati aumento, ed ecco, diminuzione; voi avevate riposto in casa, ed io ho soffiato via: e per qual motivo, dice il Signore degli eserciti? Perchè la mia Casa è deserta e ciascuno di voi è stato sollecito della sua.10Per questo è stato vietato ai cieli dal di sopra di darvi rugiada e alla terra di dare il suo prodotto.11E ho chiamato la siccità sulle terre e sui monti e sul grano e sul vino e sull'olio e su tutti i prodotti del suolo e sugli uomini e sui bestiami e su tutte le fatiche delle braccia -».12E Zorobabel, figlio di Salatiel, e Gesù, figlio di Josedec, sommo sacerdote e tutto il resto del popolo diedero ascolto alla voce del Signore loro Dio e alle parole di Aggeo profeta, qualmente l'aveva mandato ad essi il Signore loro Dio; e la popolazione s'intimorì davanti al Signore.13E Aggeo messo dal Signore, conforme agli ordini del Signore parlò al popolo dicendogli: «Io sono con voi! ha detto il Signore».14E il Signore ravvivò lo spirito di Zorobabel, figlio di Salatiel, governatore di Giuda e lo spirito di Gesù, figlio di Josedec, sommo sacerdote e lo spirito del rimanente di tutto il popolo; e andarono e si accinsero all'opera della casa del Signore degli eserciti, del loro Dio.