Scrutatio

Friday, 21 June 2024 - San Luigi Gonzaga ( Letture di oggi)

Seconda lettera di Giovanni 1


font

Indirizzo e saluto

1L'anziano alla signora Eletta e ai suoi figlioli, che io amo nella verità, e non io solo, ma anche tutti quelli che han conosciuto la verità,2appunto per la verità che è in noi e sarà con noi in eterno.3Sia con voi la grazia, la misericordia e la pace da Dio Padre e da Cristo Gesù Figliolo del Padre, nella verità e nella carità.

Esortazione alla carità fraterna

4Mi son molto rallegrato nell'aver trovati dei tuoi figlioli che vivono nella verità, conforme è stato ordinato dal Padre.5Ed ora ti prego, o Signora, scrivendoti non d'un nuovo comandamento, ma di quello che abbiamo ricevuto fin da principio, amiamoci gli uni gli altri.6E la carità consiste in questo, nel vivere secondo i comandamenti di Dio; a il comandamento è, come udiste fin da principio, di mettere ciò in pratica.

Si devono fuggire i falsi dottori

7Or siccome sono apparsi nel mondo molti impostori i quali non confessano che Gesù Cristo sia venuto in carne — e un tale è impostore e anticristo —8badate a voi stessi, per non perdere il frutto delle vostre fatiche e per riceverne piena ricompensa.9Chiunque si ritira e non sta saldo nella dottrina di Cristo non ha Dio; chi invece sta saldo nella dottrina, egli ha il Padre e il Figliolo.10Se uno viene da voi e non porta questa dottrina, non lo ricevete in casa, anzi non lo salutate nemmeno;11perchè chi lo saluta partecipa alle opere di lui malvage.

Chiusa e saluti

12Avrei molte cose da scrivervi, ma non ho voluto (farlo) con carta e inchiostro, perchè spero di venir da voi e parlarvi faccia a faccia, affinchè la vostra gioia sia completa.13Ti salutano i figlioli di tua sorella Eletta.