Scrutatio

Wenesday, 17 April 2024 - Santa Caterina Tekakwitha ( Letture di oggi)

Osea 1


font
BIBBIA CEI 1974NEW JERUSALEM
1 Parola del Signore rivolta a Osea figlio di Beerì, al tempo di Ozia, di Iotam, di Acaz, di Ezechia, re di Giuda, e al tempo di Geroboàmo figlio di Ioas, re d'Israele.

1 The word of Yahweh which came to Hosea son of Beeri during the reigns of Uzziah, Jotham, Ahaz andHezekiah kings of Judah, and of Jeroboam son of Joash, king of Israel.
2 Quando il Signore cominciò a parlare a Osea, gli disse:

"Va', prenditi in moglie una prostituta
e abbi figli di prostituzione,
poiché il paese non fa che prostituirsi
allontanandosi dal Signore".

2 The beginning of what Yahweh said through Hosea: Yahweh said to Hosea, 'Go, marry a whore, andget children with a whore; for the country itself has become nothing but a whore by abandoning Yahweh.'
3 Egli andò a prendere Gomer, figlia di Diblàim: essa concepì e gli partorì un figlio.3 So he went and married Gomer daughter of Diblaim, who conceived and bore him a son.
4 E il Signore disse a Osea:

"Chiamalo Izreèl, perché tra poco
vendicherò il sangue di Izreèl sulla casa di Ieu
e porrò fine al regno della casa d'Israele.
4 Yahweh then said to him, 'Call him Jezreel, for in a little while I shal punish the House of Jehu for thebloodshed at Jezreel and put an end to the sovereignty of the House of Israel.
5 In quel giorno
io spezzerò l'arco d'Israele nella valle di Izreèl".

5 When that day comes, I shal break the bow of Israel in the Val ey of Jezreel.'
6 La donna concepì di nuovo e partorì una figlia e il Signore disse a Osea:

"Chiamala Non-amata,
perché non amerò più
la casa d'Israele,
non ne avrò più compassione.
6 She conceived a second time and gave birth to a daughter. Yahweh then said to him, 'Cal her Lo-Ruhamah, for I shall show no more pity for the House of Israel, I shal never forgive them again.
7 Invece io amerò la casa di Giuda
e saranno salvati dal Signore loro Dio;
non li salverò con l'arco, con la spada, con la guerra,
né con cavalli o cavalieri".

7 (Instead, I shal take pity on the House of Judah and shal save them, not by bow or sword or force ofarms, not by horses or horsemen, but by Yahweh their God.)'
8 Dopo aver divezzato Non-amata, Gomer concepì e partorì un figlio.8 After weaning Lo-Ruhamah, she conceived and gave birth to a son.
9 E il Signore disse a Osea:

"Chiamalo Non-mio-popolo,perché voi non siete mio popolo
e io non esisto per voi".
9 Yahweh said, 'Cal him Lo-Ammi, for you are not my people and I do not exist for you.'