Apostolo


In senso stretto, si chiamano così i dodici discepoli scelti da Cristo (Mt 10,2; Lc 6,13-16), i quali resero testimonianza al suo ministero, alla sua morte e risurrezione con la potenza dello Spirito Santo (At 1,5.8). In un senso più largo, sono compresi come Apostoli: Paolo (1 Cor 9,1; Gal 1,1.17), Barnaba (At 14,4.14), Giacomo (1 Cor 15,7) ed altri (Rm 16,7) che servirono come guide nella missione originaria del cristianesimo e che furono investiti dell'autorità di Cristo nella fondazione della Chiesa (Ef 2,20). Cf Ministero petrino; Successione apostolica.

Fonte: Dizionario sintetico di Teologia (G.O Collins, E.G. Farrugia)
Visite: 60