Anipostasia


Termine usato per la natura umana di Cristo, la quale, pur essendo completa, tuttavia non sussiste propriamente come persona umana, o ipostasi, bensì nel Lògos divino. Cf Enipostasia; Ipostasi; Lògos; Neo-Calcedonianesimo; Persona.

Fonte: Dizionario sintetico di Teologia (G.O Collins, E.G. Farrugia)
Visite: 81