Scrutatio

Wenesday, 24 July 2024 - San Charbel (Giuseppe) Makhluf ( Letture di oggi)

Prima Epistola di Santo Paulo alli Tessalonicesi 1


font

1Paulo e Silvano e Timoteo alla Chiesa di Tessalonica (vi mandano la grazia e la pace) in Dio Padre (nostro) e nel Signore Iesù Cristo.2(Fratelli) sempre dovemo rendere grazie a Dio [per tutti voi], facendo di voi memoria nelle nostre orazioni senza intermissione.3Ricordatevi dell' opera della vostra fede, e (ricordatevi ancora) della fatica e della carità e della sofferenza della speranza del Signore nostro Iesù Cristo, davanti a Dio padre nostro.4Sappiate, fratelli dilettissimi di Dio, il vostro chiamamento.5Chè la mia predicazione, ch' io feci a voi, non solamente fu con parola, ma fu con virtù e con Spirito Santo e con molta plenitudine (di grazia), sì come voi sapete chenti noi siamo [stati] intra voi per voi.6E voi siete fatti nostri seguitatori, e (andate per la nostra via e per quella) del Signore, ricevendo la parola di Dio con tribulazione, e con molto gaudio di Spirito Santo;7sì che siete fatti forma (ed esempio) a tutti coloro che credono in Macedonia e in Acaia.8Chè poi per voi è palesata e onorata la parola di Dio (e la fede), non solamente in Macedonia e in Acaia, ma eziandio è nominata in ogni luogo la vostra fede perfetta, sì che non è bisogno a dire a voi alcuna cosa.9Che le genti medesime dicono, chente cominciamento noi avemmo a voi (convertire), e come Voi siete convertiti a Dio partendovi dall' idoli, e come servite a Dio vivo e vero,10e come voi aspettate il suo Figliuolo da' cieli, il quale Figliuolo Iddio padre resuscitò da morte; il quale Iesù campò noi dall' ira che dee venire.