Scrutatio

Friday, 19 April 2024 - San Leone IX Papa ( Letture di oggi)

Salmi 6


font
NOVA VULGATABIBBIA
1 Magistro chori. Fidibus. Super octavam. Psalmus. David.
1 'Al maestro del coro. Per strumenti a corda. Sull'ottava. Salmo. Di Davide.'

2 Domine, ne in furore tuo arguas me
neque in ira tua corripias me.
2 Signore, non punirmi nel tuo sdegno,
non castigarmi nel tuo furore.

3 Miserere mei, Domine, quoniam infirmus sum;
sana me, Domine, quoniam conturbata sunt ossa mea.
3 Pietà di me, Signore: vengo meno;
risanami, Signore: tremano le mie ossa.
4 Et anima mea turbata est valde,
sed tu, Domine, usquequo?
4 L'anima mia è tutta sconvolta,
ma tu, Signore, fino a quando...?

5 Convertere, Domine, eripe animam meam;
salvum me fac propter misericordiam tuam.
5 Volgiti, Signore, a liberarmi,
salvami per la tua misericordia.
6 Quoniam non est in morte, qui memor sit tui;
in inferno autem quis confitebitur tibi?
6 Nessuno tra i morti ti ricorda.
Chi negli inferi canta le tue lodi?

7 Laboravi in gemitu meo,
lavabam per singulas noctes lectum meum;
lacrimis meis stratum meum rigabam.
7 Sono stremato dai lungi lamenti,
ogni notte inondo di pianto il mio giaciglio,
irroro di lacrime il mio letto.
8 Turbatus est a maerore oculus meus,
inveteravi inter omnes inimicos meos.
8 I miei occhi si consumano nel dolore,
invecchio fra tanti miei oppressori.

9 Discedite a me, omnes, qui operamini iniquitatem,
quoniam exaudivit Dominus vocem fletus mei.
9 Via da me voi tutti che fate il male,
il Signore ascolta la voce del mio pianto.
10 Exaudivit Dominus deprecationem meam,
Dominus orationem meam suscepit.
10 Il Signore ascolta la mia supplica,
il Signore accoglie la mia preghiera.
11 Erubescant et conturbentur vehementer omnes inimici mei;
convertantur et erubescant valde velociter.
11 Arrossiscano e tremino i miei nemici,
confusi, indietreggino all'istante.