Scrutatio

Sunday, 21 July 2024 - San Lorenzo da Brindisi ( Letture di oggi)

Amos 1


font

1Questi sono li detti di Amos (profeta), il quale fu di Tecue, e fue tra' pastori; i quali detti egli vide (e profetò) sopra Israel nel tempo d' Ozia, re di Giuda, e nel tempo di Ieroboam, figliuolo che fu di Ioas, re d'Israel, inanzi due anni che fusse lo terremoto.2E disse così: lo Signore ruggirà di Sion, e di Ierusalem (metterà fuori e) darà la sua voce; e le belle cose de' pastori feciono lo loro pianto, e la sommità (cioè la cima) del (monte di) Carmelo si seccòe.3E questo dice lo Signore: sopra le tre fellonie di Damasco, e per altre quattro fellonie (che sono fatte) non lo convertirò; però che guastarono Galaad con li carri del ferro.4E metterò fuoco nella casa di Azael, e divorerà le case di Benadab.5E spezzerò lo catenaccio di Damasco, e dispergerò colui che abita nel campo dello idolo, ? colui che tiene la verga regale (cioè la signoria) della casa del diletto carnale e della lussuria; e sarà riportato lo popolo di Siria in Cirene, così dice lo Signore Iddio.6E questo dice lo Signore Iddio: sopra le tre fellonie le quali hae fatte Gaza (cioè una terra) e sulle quattro io non la convertirò; però che hanno traportato e compiuto la prigionia, per richiuderla in Idumea.7E metterò lo fuoco nel muro di Gaza, e divorerà le sue case.8E dispergerò li abitatori di Azoto (cioè una terra, ovvero contrada), e chiunque terrà la signoria di Ascalone (cioè una contrada); e menerò la mia mano sopra Accaron, e periranno li rimanenti dei Filistei, così dice lo Signore Iddio.9E questo dice anche lo Signore Iddio: sopra le tre fellonie di Tiro, e sopra le quattro io non lo convertirò, (cioè che quando averà fatta la quarta, io non averò misericordia); però che feciono la prigionia compiuta d' Idumea, e non si ricordarono del patto de' fratelli.10E metterò lo fuoco nelle mura di Tiro, e divorerà le sue case.11E questo dice Iddio: sopra le tre fellonie che ha fatto Edom, e alla quarta io non lo convertirò; però che perseguitò col coltello lo suo fratello, (e isforzoe) e violò la sua misericordia, e tenne più lo suo furore, e riservò la sua indignazione insino alla fine.12Io metterò lo fuoco in Teman, e divorerà (anche) le case di Bosra.13E questo dice lo Signore: sopra tre cose scellerate che fanno i figliuoli d' Ammon, e alla quarta volta io non lo convertirò; però che aperse le femine pregne di Galaad (e non consentirò che le femine pregne di Galaad abbiano tanto spazio) che si compia lo loro termine.14E io accenderò lo fuoco nel muro di Rabba, e divorerà le sue case, e urleranno nella battaglia e averanno compunzione nel dì della tempesta.15E Melcom anderà nella prigione, (cioè una terra), e andravvi ella e lo suo signore insieme, dice lo Signore Iddio.