Arcivescovo


203

E il vescovo che regge un'archidiocesi. Viene detto anche metropolita. Non ha giurisdizione che sulla propria diocesi e solo in casi eccezionali può intervenire nelle altre diocesi della provincia ecclesiastica, denominate suffraganee (cf CIC 435-436).



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini