Apocrifi


224

Letteralmente " occulti ". Si chiamano così quei libri che alcuni tentarono di introdurre nel canone della Sacra Scrittura e che non vennero ammessi dalla Chiesa.



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini