Anticlericale


172

Opposto al clero. In quanto opposto ai rappresentanti di Dio o della Chiesa, è un atteggiamento contrario alla religione. Altra cosa sarebbe l'anticlericalismo (vedi Clericalismo) ovvero opposizione all'ingerenza o al predominio del clero in ambiti che non gli spettano.



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini