Allâh


187

Nome con il quale il Corano (2697 volte) e i musulmani designano Dio. Etimologicamente significa " la divinità " o anche " Colui che sta in alto " ed è un nome certamente preislamico, del periodo politeista. E usato anche da cristiani ed ebrei di lingua araba.



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini