Agnosticismo


187

Atteggiamento di chi dichiara che non si può affermare né negare l'esistenza di ciò che è trascendente (Dio, il soprannaturale, l'aldilà).



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini