Affinità


185

Rapporto familiare non dovuto a consanguineità ma alla parentela prodotta dal matrimonio di un consanguineo. Ad esempio: suoceri con genero o nuora, cognati.



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini