Abiura


282

La rinuncia ad un'*eresia, ad uno *scisma o ad un'*apostasia, secondo il rito contemplato nel Pontificale Romanum. E seguita da una professione di fede.



Autore: Aquilino de Pedro
Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini