Vincenzo di Lérins


112

Vita: È il monaco scrittore più famoso di Lérins. Tuttavia, poco conosciamo della sua vita. Fu sacerdote annesso al monastero ed è probabile che si prendesse cura dei figli di Eucherio, Salonio e Verano. Morì prima del 450 e, secondo alcuni studiosi, prima ancora del 435.

Opere: Scrisse un Commonitorium contro gli eretici, le Obiezioni vincenziane  che sono andate perdute  e un'altra opera in relazione con il trattato di Agostino, Contro Nestorio.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)