Sozomeno


158

Vita: Salaminio Ermia Sozomeno nacque a Betelia, vicino a Gaza, in Palestina. Dopo aver viaggiato in Italia, si stabilì a Costantinopoli, dove esercitò l'avvocatura e dove scrisse, fra il 431 e il 450, una Storia ecclesiastica.

Opere: La sua Storia ecclesiastica, come quella del suo contemporaneo Socrate, è un tentativo di proseguire l'opera di Eusebio. Nei suoi nove libri abbraccia un arco di tempo che va dal 324 al 425, ma, benché utilizzi materiale non sfruttato da Socrate, il livello storico è molto inferiore poiché risulta carente di metodo critico nell'uso delle fonti e dà credito a numerose leggende di discutibile valore storico.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)