Sisto III


143

Vita: Venne eletto papa nel 432 e riuscì a favorire la riconciliazione fra Giovanni di Antiochia e Cirillo di Alessandria. Durante il suo episcopato andarono migliorandosi le relazioni con la sede di Costantinopoli. Difese la sede di Tessalonica contro le pretese illiriche. In relazione al pelagianesimo, si dichiarò fedele alla politica di Celestino. Vedi Celestino; Cirillo di Alessandria; Pelagio; Zosimo.

Socrate di Costantinopoli. (inizio)

Vita: Nacque a Costantinopoli verso il 380. Educato da Eladio e Ammonio, esercitò successivamente l'avvocatura.

Opere: Su richiesta di Teodoro, presumibilmente chierico o membro di qualche ordine religioso, redasse una Storia della Chiesa in sette libri, con l'intento di continuare quella scritta da Eusebio, coprendo il periodo che va dal 305 al 439. L'opera è molto più obiettiva di quella del suo predecessore, benché, forse, dimostri minor interesse narrativo.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)