Pastore


125

Vita: Vescovo ordinato a Lugo insieme a Siagrio nel 433. Fu vescovo di Palencia e morì durante la sua detenzione a Orléans nel 457.

Opere: Scrisse un simbolo della fede cristiana nel quale condannava, fra gli altri, i priscillianisti. Ancora oggi esiste un accordo quasi generale nell'identificare questo simbolo con il Libello, anch'esso a modo di simbolo di fede  un ampliamento del simbolo del primo Concilio di Toledo del 400 , pubblicato da P. Labbe. Vedi Priscilliano.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)