Paolio di Nola


39

Vita: Meropio Ponzio Anizio Paolino nacque in una famiglia aristocratica e senatoriale verso il 353 a Bordeaux. Ebbe come maestro Ausonio. Verso i vent'anni venne a Roma e nel 379 fu nominato governatore della Campania. Sposatosi con Terasia  che presumibilmente influì sulla visione spirituale della vita  visse in Spagna. Successivamente ricevette il battesimo a Bordeaux nel 389 e fu ordinato nel 394 a Bacellona. L'anno successivo vendette le sue immense proprietà e si recò a Nola, abbracciando la vita monastica. Fra il 409 e il 413 fu ordinato vescovo. Morì verso il 431.

Opere: Ci sono giunte cinquantuno lettere e trentatré carmi. Forse scrisse un'opera Contro i pagani, che però non ci è giunta, e un panegirico per l'imperatore Teodosio.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)


LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Acquista la Bibbia per la Scrutatio dalla Libreria del Santo
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online