Onorato di Arles


149

Vita: Nacque nella Gallia belga, presumibilmente in una famiglia consolare. Convertitosi al cristianesimo durante l'adolescenza, si ritirò in una grotta a Sterel e, successivamente, nell'isola di Lérins nella quale fondò un monastero. Nel 428 fu eletto vescovo di Arles. Morì nel 430.

Opere: Non si sono conservate né le sue lettere né la sua Regola.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)