Giulio Africano


45

Vita: Sesto Giulio Africano nacque a Gerusalemme. Disimpegnò l'incarico di ufficiale nell'esercito di Settimio Severo e combatté nell'assedio di Edessa del 195. Ad Alessandria d'Egitto fece amicizia con Origene, vivendo successivamente ad Emmaus. Morì dopo il 240.

Opere: Fu autore delle Cronache (un tentativo di scrivere la storia del mondo dalla creazione); i Kestoi (intarsi, ricami) (enciclopedia eterogenea del sapere dell'epoca, benché sprovvista di senso critico) e di due lettere.

Teologia: Probabilmente l'apporto più interessante alla teologia realizzato da questo autore riguarda il campo dell'escatologia. Di tendenza chiaramente millenarista, sottolineava che lo spazio temporale fra la creazione e la nascita di Cristo era di 5.500 anni e che il mondo avrebbe dovuto finire e cominciare il millennio nell'anno 6.000 dalla Creazione.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)


LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Acquista la Bibbia per la Scrutatio dalla Libreria del Santo
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online