Asterio il Sofista


47

Vita: Retore o filosofo prima della sua conversione- perció il suo soprannome-, fu discepolo di Luciano di Antiochia. Durante la persecuzione di Massimino apostatò. Fu il primo teologo sistematico dell'arianesimo e lo stesso Ario se ne servì per confutare la dottrina di Nicea. Atanasio ne parla negativamente in varie occasioni. Morì intorno all'anno 341.

Opere: Scrisse un trattato dal titolo Syntagmation, del quale si conservano solo alcuni frammenti e nel quale difendeva la condizione creaturale del Figlio. Asterio scrisse inoltre una Confutazione di Marcello, contro Marcello di Ancira, anch'essa perduta, e diversi commenti e omelie sui Salmi, dei quali soltanto alcuni sono giunti fino a noi.



Autore: Cèsar Vidal Manzanares
Fonte: Dizionario di Patristica (Cèsar Vidal Manzanares)


LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Acquista la Bibbia per la Scrutatio dalla Libreria del Santo
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online