Scienza


49

Viviamo nell'èra della scienza e della tecnica. La rivoluzione scientifica e tecnologica ha accresciuto enormemente le possibilità dell'uomo, tanto per fare il bene quanto per fare il male. Però, ha anche modificato la sua forma di pensiero e i suoi valori. È sorta, infatti, una nuova razionalità. Nel passato, si accettavano come fonti di conoscenza le elucubrazioni mentali e le opinioni degli antichi senza sentire la necessità di confrontarle con la realtà. Di fronte a ciò, la scienza fondava le sue conoscenze sull'esigenza della prova empirica. Questo è ovviamente corretto per l'ambito studiato dalla scienza, e di fatto, il Concilio Vaticano II riconobbe la legittima autonomia delle scienze (cf GS 36; 56). Il pericolo sta nel dimenticare che esistono molte realtà, e proprio le più importanti perché la vita abbia senso, che richiedono altre vie di accesso, come l'arte, la filosofia, la teologia. Come dice Berger; " Bisogna essere un barbaro intellettuale per affermare che la realtà è unicamente ciò che si può vedere con metodi scientifici ". D'altra parte, la scienza ha fatto sorgere anche una mentalità pragmatica. Oggi, la scienza cerca di conoscere quel tanto che basta per poter fare le cose, e la validità di una teoria si misura, prima di tutto, dalla sua efficacia. Esiste un certo pericolo che il pragmatismo finisca per invadere anche il campo dei rapporti umani, cioè, che finiamo per valutare gli esseri umani alla pari delle macchine, a seconda della loro maggiore o minore utilità, e perfino nel campo dei rapporti con Dio (riduzionismo etico della religione).

Bibl. - Agazzi E., " Scienza ", in: Dizionario di spiritualità dei laici, Ed. Opera Regalità, Milano, 1981, II, 268-272. Idem (a cura di), Storia delle scienze, 2 voll., Ed. Città Nuova, Roma, 1984. Ladrière J., I rischi della razionalità. La sfida della scienza e della tecnologia alle culture, Ed. SEI, Torino, 1977. Liebig R., Fede e scienza in dialogo. La scienza rivelatrice di Dio, Ed. Elle Di Ci, Leumann (Torino), 1972. Montani M., " Scienza e fede ", in: Dizionario di catechetica, Ed. Elle Di Ci, Leumann (Torino), 1987, pp. 562-563.



Autore: L. González-Carvajal
Fonte: Dizionario sintetico di pastorale (Casiano Floristan - Juan Josè Tamayo)


LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Acquista la Bibbia per la Scrutatio dalla Libreria del Santo
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online