Istituti secolari


23

Ci sono oggi circa 117 Istituti secolari, di cui 10 con approvazione pontificia definitiva, 19 con la prima approvazione pontificia e 88 con approvazione diocesana. I due documenti principali per comprendere questo non facile settore sono la Provida Mater e il decreto Perfectae caritatis. Questo decreto conciliare dice: " Gli istituti secolari, pur non essendo istituti religiosi, tuttavia comportano una vera e completa professione dei consigli evangelici nel secolo, riconosciuta dalla Chiesa " (PC n. 11). La loro indole propria e peculiare è la " secolarità ", intesa come una vera e completa professione secolare dei consigli evangelici riconosciuta dalla Chiesa. I voti sono secolari, non religiosi. Non sono neanche voti pubblici, e, in alcuni casi, sono sostituiti con la consacrazione, con una promessa o un giuramento. Altri istituti parlano di " voti privati ", in foro conscientiae. Questo, oltre ad altri motivi, costringe ad equipararli a semplici associazioni di fedeli. D'altra parte, se questi voti sono fatti secondo gli statuti approvati dalla Chiesa, è dubbio e discutibile il loro carattere puramente privato.

In quanto ai sacerdoti, membri di un istituto secolare con vincoli distinti, il loro apostolato non è propriamente diocesano, in quanto manca una incardinazione vera e impegnativa; sono soltanto " associati ".

Non è neanche sempre chiaro in che senso gli " affari secolari " siano conciliabili con una autentica " consacrazione del mondo ": non si vede, cioè, come questi affari possano consacrare un mondo che per san Giovanni non è per nulla consacrato ed in cui regnano anzi le tre concupiscenze. Tutte le difficoltà pratiche e occasionali sono comunque ben lungi dall'impedire l'immensa e arricchente pluralità di carismi che lo Spirito Santo fornisce alla sua Chiesa e con cui distribuisce queste vocazioni come un autentico " fermento " evangelico nel mondo.

Bibl. - Balthasar H.U. von, Sponsa Verbi, Ed. Morcelliana, 1969, pp. 409-444. Brasca G.C., " Istituti secolari ", in: Nuovo Dizionario di spiritualità, Ed. Paoline, Cinisello B., , pp. 781-786. Giovanni Paolo II, Esortazione apostolica " Vita consecrata ", 25.3.1996, n. 10. Secondin B., " Istituti religiosi e secolari ", in: Enciclopedia del Cristianesimo, Istituto De Agostini, Novara, 1997, pp. 398-399.



Autore: L. Vela
Fonte: Dizionario sintetico di pastorale (Casiano Floristan - Juan Josè Tamayo)


LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Acquista la Bibbia per la Scrutatio dalla Libreria del Santo
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online