Gadd (Cronaca di)


Parte di una cronaca dell'Impero neobabilonese, conservata nel British Museum, così chiamata dal suo primo decifratore ed editore. Il testo abbraccia gli anni 616-609 a. C. (= 10-16 del regno Nabopolassar). Scritta in Babilonia, come appare dalla forma dei caratteri cuneiformi, essa getta una nuova luce su quel periodo storico, noto finora imperfettamente. Permette di fissare la data della caduta di Ninive nel 612, posta già nel 606. Anche l'esegesi dei libri di Nahum, Geremia e Sofonia ha ricevuto un notevole aiuto da detta cronaca. Essa ha reso molto problematica una battaglia di Karkemis nel 605 a. C. (= quarto anno di Ioaqim; Ier. 46, 1 ss.) ed ha permesso di precisare la natura della battaglia di Megiddo (609 a. C.): Iosia, re di Giuda, intendeva impedire al Faraone Nechao II di portare aiuto al pericolante regno di Assiria.
[A. p.]

BIBL. - C. J. GADD. The fall of Ninive, Londra 1923; A. POHL, Historia populi Israel, Roma 1933, pp. 34*-37*; B. ALFRINK, in Biblica. 8 (1927) 387-417; E. FLORIT, in Biblica. 13 (1932) 399-417; 15 (1934) 8-31.


Autore: Sac. Angelo Penna
Fonte: Dizionario Biblico diretto da Francesco Spadafora
Visite: 101