Emmaus


Località palestinese vicino a Latrun, oggi Amwas, a 30 km. da Gerusalemme, sulla via di Giaffa. Vide la vittoria di Giuda Maccabeo nel 160 a. C. sui Seleucidi Nicanore e Gorgia; fu fortificata da Bacchide (I Mach. 3, 40; 4, 3; 9, 50). Capoluogo di toparchia nel 47 d. C. (F. Giuseppe, Bell. III, 5) fu ridotta in cenere da Varo nel 4 a. C. (ivi III, 3, 5; Ant. XIV, n, 2; XVII, 10, 7.9). Nel 68 d. C. ospitò la V Legione macedone; nel 221 ottenne il diritto di città ed il titolo di Nicopolis, per l'intervento di una delegazione capitanata dal dotto cristiano concittadino Giulio Africano. In questi anni sarebbe stata eretta dai cristiani una chiesa a tre absidi (basilica romana), trasformata nel sec. IV (basilica bizantina) e nel sec. XII (basilica dei Crociati), per ricordare la manifestazione di Cristo a Cleofa e compagno, il giorno steso so della Risurrezione (Lc. 24, 13-26): a meno che non si tratti di una costruzione romana adattata nei secoli IV o V in chiesa.
Quivi localizzano l'E. evangelica Origene, Giulio Africano, Eusebio di Cesarea, e qualche altro, tra i moderni Abel, Vincent; ma tale ubicazione è in contrasto col testo criticamente sicuro di Lc. 24, 13 che pone tra E. e Gerusalemme 60 stadi (= 11-12 km.; Lagrange, Vaccari). La lezione 160 stadi è riportata solo da sei unciali, per lo più corretti, e quattro minuscoli. Essa pertanto, a ragione, è esclusa dalle edizioni critiche (solo si ha nel Merk, 3 a tiratura 1938).
Origene, abituato a cambiamenti toponomastici nel testo biblico (cf. Io. 1, 28; Betabara invece di Betania; Mt. 8, 28 parr.: Gergesi invece di Gadareni o Geraseni) volle immetterla nel testo.
Dal sec. XII la localizzazione dell'E. evangelica fu ricercata dai Crociati a: Qolon-ieh a 30 stadi da Gerusalemme; ad Abu Gosh a 80 stadi; a el Qubeibeh a 60 stadi in armonia con la distanza evangelica, ma gli archeologi rimangono incerti.
[A. R.]

BIBL. - L. H. VINCENT - F. M. ABEL. E., sa basilique et son histoire, Parigi 1932; B. BAGATTI, I monumenti di E.-el Qubeibeh e dei dintorni, Gerusalemme 1947; A. VACCARI, L'E. di S. Luca, Punti sugli i, in Antonianum. 25 (1950) 493.500: F. SPADAFORA, E.,. critica testuale e archeologia, in Rivista Biblica. 1 (1953) 255-68.


Autore: Sac. Armando Rolla
Fonte: Dizionario Biblico diretto da Francesco Spadafora
Visite: 68