Unione ipostatica


439
L'unione tra la piena divinità e umanità in una persona (divina) di Gesù Cristo. Ciò avvenne quando « il Verbo si fece carne » (Gv 1,14; cf DS 252?263; 301?302; FCC 4.012). Cf Apollinarismo; Arianesimo; Monofisismo; Nestorianesimo.

Fonte: Dizionario sintetico di Teologia (G.O Collins, E.G. Farrugia)