Enipostasi


Dottrina della piena umanità di Cristo, personalizzata per il fatto di essere assunta dalla ipostasi o persona del Lògos. Per chiarire l'insegnamento di Calcedonia (451) sulle due nature di Cristo in una persona, Leonzio di Bisanzio e Leonzio di Gerusalemme (VI secolo) svilupparono questa dottrina che fu poi suffragata da san Giovanni Damasceno (circa 650 ? circa 750). Cf Anipostasi; Concilio di Calcedonia; Ipostasi; Lògos.

Fonte: Dizionario sintetico di Teologia (G.O Collins, E.G. Farrugia)
Visite: 528