Naum - 1

123

VULGATA N.VULGATA CEI74 MART

1Oracolo su Ninive. Libro della visione di Naum da Elkos.
2(Alef) Un Dio geloso e vendicatore è il Signore,
vendicatore è il Signore, pieno di collera.
Il Signore si vendica degli avversari
e serba rancore verso i nemici.
3Il Signore è lento all’ira, ma grande nella potenza
e nulla lascia impunito.
(Bet) Nell’uragano e nella tempesta è il suo cammino
e le nubi sono la polvere dei suoi passi.
4(Ghimel) Minaccia il mare e lo rende asciutto,
prosciuga tutti i fiumi.
(Dalet) Basan e il Carmelo inaridiscono,
anche il fiore del Libano languisce.
5Davanti a lui tremano i monti,
ondeggiano i colli.
(Vau) Si leva la terra davanti a lui,
il mondo e tutti i suoi abitanti.
6(Zain) Davanti al suo sdegno chi può resistere
e affrontare il furore della sua ira?
(Het) La sua collera si spande come il fuoco
e alla sua presenza le rocce si spezzano.
7(Tet) Buono è il Signore, un asilo sicuro
nel giorno dell’angoscia.
(Iod) Si prende cura di chi si rifugia in lui
8anche quando l’inondazione avanza.
(Caf) Distrugge chi insorge contro di lui,
i suoi nemici insegue nelle tenebre.
9Che cosa tramate voi contro il Signore?
Egli distrugge:
non sopravverrà due volte la sciagura,
10poiché, intrecciati come rovi,
avvinazzati come ubriachi,
saranno consunti come paglia secca.
11Da te è uscito
colui che trama il male contro il Signore.
12Così dice il Signore:
«Siano pure potenti, siano pure numerosi,
saranno falciati e spariranno.
Ma se ti ho afflitto, non ti affliggerò più.
13Ora, infrangerò il suo giogo che ti opprime,
spezzerò le tue catene».
14Contro di te decreta il Signore:
«Nessuna discendenza porterà il tuo nome,
dal tempio dei tuoi dèi farò sparire
le statue scolpite e quelle fuse,
preparerò il tuo sepolcro, poiché non vali nulla».
Gen Es Lv Nm Dt Gs Gdc Rt 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Ne Tb Gdt Est 1Mac 2Mac Gb Sal Pr Qo Ct Sap Sir Is Ger Lam Bar Ez Dn Os Gl Am Abd Gn Mi Na Ab Sof Ag Zc Ml Mt Mc Lc Gv At Rm 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tt Fm Eb Gc 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd Ap